Principale

Radicolite

Come rilevare l'osteocondrosi?

La diagnosi medica dell'osteocondrosi è un processo difficile che include diverse fasi di ricerca. Questa malattia colpisce principalmente i dischi intervertebrali, che causa deformazione e deperimento delle vertebre. I suoi sintomi sono simili ad altre malattie della colonna vertebrale e quindi, oltre a un esame esterno, il medico dovrà studiare un esame del sangue e delle urine, eseguire una radiografia e anche eseguire una diagnostica differenziale. Una diagnosi tempestiva aiuterà a prevenire gravi complicazioni e prescriverà un trattamento adeguato.

Quando è necessario diagnosticare l'osteocondrosi?

L'osteocondrosi è una malattia degenerativa che colpisce prevalentemente la colonna vertebrale superiore e inferiore. Pertanto, viene fatta una distinzione tra i tipi di malattia cervicale, toracica e sacro-lombare. Con l'osteocondrosi, la nutrizione dei dischi intervertebrali è disturbata, portando alla deformazione e alla perdita delle proprietà di tenuta delle vertebre. È improbabile che sia possibile determinare in modo indipendente la patologia, poiché i suoi sintomi sono caratteristici di alcune altre malattie..

Esistono molti tipi di condrosi, quindi i sintomi saranno diversi, ad esempio, con problemi alla colonna lombare, una persona soffre di mal di schiena e l'osteocondrosi del rachide cervicale si farà sentire con vertigini e intorpidimento del viso. Vale la pena evidenziare i segni comuni che indicano lo sviluppo della malattia:

  • dolore regolare al collo e alla schiena;
  • vertigini;
  • intorpidimento degli arti superiori e inferiori;
  • tremore e "brividi" sul corpo;
  • sensazione di oppressione toracica;
  • sindrome del dolore che è localizzata nella parte superiore e inferiore della schiena;
  • dolore all'orecchio o alla mascella.
Torna al sommario

Come è l'esame iniziale?

Prendendo l'anamnesi

Più di un medico è coinvolto nella diagnosi dell'osteocondrosi della colonna vertebrale. Per cominciare, è meglio visitare un terapista, che ti indirizzerà a uno specialista più ristretto, ad esempio un radiologo, un osteopata, un tecnico manuale.

La diagnosi di osteocondrosi inizia dallo studio del medico. Il dottore chiarisce le lamentele del paziente e raccoglie un'anamnesi. Si deve annotare che l'anamnesi provvede informazioni importanti su malattie precedenti, condizioni lavorative del paziente, cattive abitudini ed eredità. La fase necessaria in cui viene diagnosticata una malattia è studiare la storia della malattia, quando il medico determina la sequenza di insorgenza dei sintomi, se il trattamento è stato effettuato prima, incluso indipendente.

Ispezione visiva, palpazione

La fase successiva, che ha lo scopo di determinare lo stato della colonna vertebrale, vale a dire la posizione delle spalle, la presenza di asimmetria nel collo o nel mento. Tutte le azioni del medico durante l'esame esterno e la palpazione perseguono l'attuazione di obiettivi come:

  • Capire se c'era una deformità nel rachide cervicale quando si sentiva il collo davanti e dietro.
  • Determinazione della dimensione del forame vertebrale mediante un test di compressione.
  • Controllo dell'attività motoria del collo.

Postura, andatura e posizione del paziente possono fornire informazioni utili a uno specialista esperto. Il livellamento della colonna vertebrale nella colonna lombare è un segno di osteocondrosi. Altezza, peso e proporzionalità sono elementi importanti dell'esame. Gli arti non vengono privati ​​dell'attenzione, studiando il grado di libertà di movimento e lo sviluppo dei muscoli. La sensazione viene eseguita per comprendere e verificare la presenza di punti dolenti sulla colonna vertebrale.

Test di laboratorio

Quando si diagnostica l'osteocondrosi cervicale, si verificano cambiamenti nella composizione del sangue. Ad esempio, un aumento delle piastrine o delle proteine ​​indica il corso del processo infiammatorio. A tal fine, vengono assegnate una serie di analisi, che vengono eseguite in laboratorio:

  • Analisi del sangue generale e biochimica per l'osteocondrosi. Rivela i cambiamenti nei costituenti del sangue. Particolarmente degni di nota sono: VES, piastrine e la loro attività, proteina c-reattiva come indicatore di infiammazione e acido urico. Prestano anche attenzione al fatto che i leucociti siano aumentati o meno.
  • L'analisi delle urine viene eseguita per confermare la diagnosi di osteocondrosi della regione lombosacrale.
Torna al sommario

Esame strumentale

Tomografia come principale metodo diagnostico

Questo tipo di esame strumentale si divide in risonanza magnetica e tomografia computerizzata:

  • La risonanza magnetica è considerata un tipo di esame più accurato perché consente di ottenere immagini dettagliate della colonna vertebrale, con vasi sanguigni e fibre nervose adiacenti. Questo metodo determina con elevata precisione la presenza di processi patologici, fino all'ernia intervertebrale..
  • In termini di capacità diagnostiche, la TC è simile alla risonanza magnetica. La differenza è che durante la diagnostica del computer, è coinvolta l'esposizione alle radiazioni ei risultati dell'esame possono essere ottenuti più velocemente.
Torna al sommario

Esame a raggi X.

I raggi X, come la tomografia, hanno lo scopo di identificare i problemi nella colonna vertebrale. Le immagini mostrano chiaramente lo stato di ciascuna vertebra, il che rende facile determinare la curvatura o le crescite. I raggi X possono essere utilizzati per misurare le dimensioni del disco e per rilevare i fori tra le vertebre. Per riconoscere l'osteocondrosi del rachide cervicale, è necessario eseguire una radiografia due volte: sdraiato su un fianco e dritto.

Scintigrafia

Un metodo di scansione delle ossa dello scheletro, in particolare della colonna vertebrale, che consente di diagnosticare i minimi cambiamenti, fino ai tumori. Con l'osteocondrosi, questo tipo di diagnosi consente di identificare crepe o fratture che non sono visibili ai raggi X. E anche la scintigrafia viene utilizzata come metodo di controllo durante il trattamento.

Cos'è la diagnosi differenziale?

La fase più importante, che comprende un'ampia gamma di ricerche sul corpo. Viene fatto per escludere la presenza di un'altra patologia da parte degli organi, che dà sintomi simili all'osteocondrosi. La diagnosi differenziale comprende cardiogramma, ecografia degli organi interni, esame endoscopico ed elettroencefalopatia. Sulla base dei suoi risultati, viene effettuata una diagnosi finale..

Cosa mostra esattamente un esame del sangue e come eseguirlo correttamente

Per determinare la presenza di osteocondrosi e il suo stadio, a ciascun paziente viene assegnato un esame del sangue. Oggi ti diremo cosa mostra esattamente questo metodo diagnostico e come eseguirlo correttamente..

Analisi generale

Prima di tutto, lo specialista prescrive di sottoporsi a un esame del sangue generale per l'osteocondrosi. Determinerà il tasso di precipitazione degli eritrociti. Se è aumentato, questo è il primo indicatore dell'insorgenza dell'osteocondrosi. Inoltre, durante la malattia, il calcio nel sangue inizia a scendere al di sotto del normale..

Tale analisi aiuta il medico a distinguere i disturbi distrofici nel corpo da qualsiasi processo infiammatorio. Tuttavia, è difficile trarre conclusioni accurate da una sola analisi generale. Lo specialista deve vedere l'intera immagine nel suo insieme, che consisterà in altri metodi diagnostici.

Analisi biochimica per l'osteocondrosi

I medici possono spesso dire dai risultati biochimici se i dischi nella colonna vertebrale sono interessati. Non è un caso, perché i tessuti nervosi e le articolazioni muscolari mostrano le loro condizioni generali attraverso un esame del sangue..

  • Con l'osteocondrosi lombare, gli esperti notano cambiamenti nella coagulazione del sangue. L'analisi mostra un aumento della coagulazione. Al momento di una tale diagnosi, può essere rilevata una forte attività delle piastrine, che indica la presenza di osteocondrosi. Inoltre, i medici notano che con una malattia il sangue del paziente diventa più viscoso..
  • Nella fase acuta dell'osteocondrosi, gli enzimi lisosomiali e transaminati vengono attivati ​​nel sangue. Anche durante il decorso della malattia, il medico può ordinare un'analisi per esaminare il movimento di questi particolari enzimi. Mostrano se la malattia sta diminuendo o, al contrario, si sta intensificando..
  • Su un esame del sangue, il medico può vedere una diminuzione di ferro, zinco e cobalto. Ciò dimostra che l'osteocondrosi ha appena avuto origine nel corpo ed è ancora nella prima fase..
  • Se la concentrazione di alluminio, titanio, rame e silicio nel sangue aumenta troppo, significa che la malattia inizia a progredire. Questi indicatori sono normalizzati solo con un trattamento adeguato e l'eliminazione della malattia..
  • Anche gli ormoni del sangue umano diventano instabili in presenza di malattie. L'ormone paratiroideo e la tireocalcitonina aumentano di quantità e uno specialista può facilmente rilevare l'osteocondrosi. L'ormone estradiolo è spesso elevato nelle donne. Gli uomini con la malattia hanno alti livelli di testosterone.

Regole di analisi del sangue

Affinché il risultato mostri la diagnosi corretta e identifichi la malattia dell'osteocondrosi, è importante adottare un approccio responsabile alla donazione del sangue.

  1. Assicurati di fare un esame del sangue a digiuno. Se mangi al mattino, i leucociti possono aumentare notevolmente e mostrare un risultato errato..
  2. Il medico è obbligato a fare un'analisi dal quarto dito della mano sinistra. Deve prima essere trattato con alcol..
  3. Se la pelle della mano è troppo ruvida e spessa, lo specialista può prelevare sangue dal lobo dell'orecchio. Questo è un caso piuttosto raro, ma è del tutto possibile..
  4. A volte il medico può inviare una seconda analisi per chiarire indicatori specifici ed evitare errori..

Conclusione

Ora sai che ogni paziente deve assolutamente fare un esame del sangue per determinare la presenza o l'assenza di osteocondrosi. Vi abbiamo detto quali indicatori nell'analisi cambiano in una particolare fase della malattia. Questa analisi ti consentirà di determinare il disturbo all'inizio e il medico avrà il tempo di prescrivere un trattamento efficace e competente..

Quali esami del sangue è necessario eseguire per diagnosticare l'osteocondrosi?

È possibile identificare l'osteocondrosi utilizzando esami del sangue clinici. Sarà anche possibile scoprire a che stadio si trova la malattia. Per fare ciò, il paziente deve superare due serie di test e ottenere i risultati.

Regole generali di analisi

Questa è un'analisi che consente di controllare circa una dozzina di parametri del sangue.

  1. Con l'osteocondrosi, è importante determinare l'ESR. Cioè, con quale velocità vengono depositati gli eritrociti. Indicatori aumentati indicheranno che la malattia è nelle sue fasi iniziali..
  2. È necessario prestare attenzione agli indicatori quantitativi del calcio. La sua carenza indicherà che la malattia sta progredendo.

Caratteristiche dell'analisi biochimica

Questo tipo di ricerca include una serie di altri indicatori. La loro quantità nel sangue aiuta a determinare il grado di danno ai dischi intervertebrali, nonché a scoprire lo stato dei tessuti nervosi e dei muscoli connettivi..

Durante la ricerca, dovresti prestare attenzione ai seguenti indicatori quantitativi:

  1. L'osteocondrosi lombare è caratterizzata dal fatto che durante il suo decorso gli indici di coagulazione cambiano. Anche la coagulazione aumenta. Se i risultati mostrano un forte aumento del numero di piastrine, ciò indica che è molto probabile che l'osteocondrosi sia presente. Le piastrine, a loro volta, aumentano la viscosità del sangue. Diventa più spesso, soggetto a coaguli di sangue.
  2. Il decorso acuto della malattia è caratterizzato dalla presenza di enzimi speciali. Queste sono particelle lisosomiali e transaminate. I loro indicatori aiutano il medico curante a tenere traccia dei cambiamenti nel corso della malattia (è al suo apice o in declino).
  3. L'osteocondrosi primaria può essere diagnosticata tracciando i cambiamenti quantitativi di ferro, cobalto e oligoelemento zinco.
  4. Ulteriori studi possono rivelare la concentrazione di altri metalli (alluminio, titanio), nonché il contenuto di silicio e rame. Il loro aumento indica che la malattia sta guadagnando slancio. Normalizzando questi indicatori, puoi influenzare il decorso della malattia..
  5. Gli studi sul pannello ormonale aiutano a diagnosticare l'osteocondrosi. Per questo, vengono eseguiti test per l'ormone paratiroideo e la tireocalcitonina. Il loro contenuto aumentato spingerà il medico a prestare attenzione alle condizioni della colonna vertebrale umana. Con l'osteocondrosi, le donne possono avere un estradiolo ormonale elevato e gli uomini hanno il testosterone.

Regole di base del sondaggio

Quando si eseguono i test, è necessario osservare alcune regole:

  1. Un prerequisito è la consegna dei test a stomaco vuoto. Il cibo che vi entra può provocare un aumento dei leucociti. Di conseguenza, il quadro clinico sarà distorto..
  2. Il sangue viene prelevato dall'anulare della mano sinistra. Prima della procedura, l'area del dito viene disinfettata con alcol.
  3. Se è impossibile donare il sangue da un dito, in rari casi il sangue viene prelevato dall'orecchio.

Per conclusioni corrette, un esame del sangue generale e un'analisi biochimica non sono sufficienti per il medico curante. È importante controllare l'intero stato del corpo, per determinare esattamente dove si trova un punto focale dell'osteocondrosi. Sulla base dei dati di analisi, è impossibile fare una diagnosi corretta.

È importante che ogni paziente sappia che prima cerca il medico curante, prima riceverà assistenza qualificata. L'osteocondrosi ai nostri tempi non è rara, quindi è necessario sottoporsi periodicamente a un esame completo del corpo e fare esami del sangue.

Diagnosi di osteocondrosi

l'apparato umano è costituito dalla colonna vertebrale, dai muscoli e dalle articolazioni. Tutti sanno che la colonna vertebrale è il fondamento, il fondamento del nostro corpo..

l'apparato umano è costituito dalla colonna vertebrale, dai muscoli e dalle articolazioni. Tutti sanno che la colonna vertebrale è il fondamento, il fondamento del nostro corpo. Svolge molte funzioni diverse, una delle principali è il fissaggio reciproco dell'intero corpo umano. Un complesso sistema di legamenti, vertebre, disco, tendini, massa muscolare rende la nostra vita più confortevole.

La colonna vertebrale è in grado di sopportare condizioni e carichi abbastanza difficili. Un altro dei suoi compiti è attutire il corpo quando si corre o si cammina. Tutte le parti della colonna vertebrale formano una "squadra" affidabile in grado di assorbire vari carichi. La colonna vertebrale svolge una funzione simile, proteggendo il cervello da sforzi fisici e lesioni..

Le cause del dolore alla colonna vertebrale e all'osteocondrosi

C'è stato un lungo dibattito tra eminenti scienziati di tutto il pianeta. Alcuni sostengono che la causa di vari dolori alla colonna vertebrale sia il background genetico di una persona. Presumibilmente, gli antichi che provenivano dal continente africano si sono alzati in piedi per migliorare la visibilità durante la caccia nell'erba fitta.

Ma questo non è il motivo, poiché la colonna vertebrale è in grado di sopportare abbastanza tranquillamente una posizione eretta. La ragione sta altrove.

I muscoli vertebrali non sono progettati dall'evoluzione per un lungo sforzo fisico. Ciò significa che i muscoli sono in grado di sopportare un certo carico, per un breve periodo di tempo..

Le ragioni principali per lo sviluppo dell'osteocondrosi

  • Infezione
  • Reumatismi e malattie simili
  • Fallimento del sistema autoimmune
  • Anomalie genetiche
  • Lesioni fisiche alla colonna vertebrale
  • Sviluppo improprio
  • Interruzione endocrina
  • Chimica del sangue

Un metodo diagnostico di laboratorio (analisi del sangue) delle articolazioni colpite con osteocondrosi non può fare una diagnosi finale, ma faciliterà notevolmente l'interpretazione dei dati, i sintomi e la determinazione tempestiva della patologia..

Un esame del sangue è in grado di determinare il decorso acuto e cronico della malattia, prevedere il prelievo di sangue nell'osteocondrosi consente di determinare il livello di alfa e.

Un livello aumentato indica il passaggio di un processo acuto della malattia. Con un decorso cronico, il livello aumenta solo il livello.

Per identificare più accuratamente il processo infiammatorio, con l'osteocondrosi, viene eseguito un esame del sangue per determinare le proteine:

  • proteina
  • Aptoglobina
  • Fibronogeno
  • Polfinin et al.
L'aumento del contenuto di queste proteine ​​nel sangue parla di malattie infettive, allergiche e anche di tumori maligni. Con un trattamento appropriato, c'è una caratteristica diminuzione delle proteine ​​infiammatorie nel sangue con osteocondrosi. Questo fatto testimonia il trattamento correttamente prescritto..

Quindi, un esame del sangue è semplicemente necessario, altrimenti è impossibile scoprire la vera causa della malattia.

Come identificare l'osteocondrosi

Osteocondrosi del rachide cervicale

Mi ricorda me stesso. Può essere un dolore di breve durata e minore che si irradia al braccio. Il dolore inizia alla spalla, agli avambracci e passa alla punta delle dita. Abbastanza spesso, il disagio si verifica con uno sforzo fisico minimo sulla mano. Anche i vestiti pesanti esercitano pressione sulle spalle e causano disagio.

Tutto ciò è accompagnato dall'emicrania, che indica il verificarsi di problemi con i vasi che alimentano il cervello. Spesso, il mal di testa si verifica a causa dei cambiamenti meteorologici.

La perdita di coscienza è possibile con una brusca e forte rotazione della testa. I vasi sanguigni sono compressi e non forniscono ossigeno al cervello. Possibile nausea, tinnito, paura, dolore nell'area del cuore Le conseguenze possono essere deludenti (deterioramento della vista e dell'udito), se il problema non viene trattato.

Osteocondrosi toracica

Questa malattia ha molti sintomi, quindi è molto difficile identificarla. Solo in combinazione con i sintomi principali possiamo dire con certezza che questa è l'osteocondrosi del torace. Il sintomo principale dell'osteocondrosi toracica è il dolore toracico. Fondamentalmente, il dolore si fa sentire dopo uno sforzo prolungato o una lunga permanenza del corpo in una posizione. Abbastanza spesso, il dolore appare di notte, durante il sonno. Un uomo gira costantemente a letto, svegliandosi da un dolore piuttosto intenso.

Questa malattia è caratterizzata da un bruciore e un dolore sordo nell'area della scapola. Alla palpazione della regione interscapolare possono verificarsi sensazioni dolorose. Il dolore risultante può essere trasmesso agli organi interni (polmoni, cuore, stomaco e intestino) e compromettere il loro lavoro. Dolore negli spazi intercostali accompagnato da difficoltà di respirazione e movimento.

Con l'osteocondrosi toracica, la temperatura delle gambe e delle braccia può cambiare. I piedi e le palme sono freddi, la pelle secca, le unghie si rompono, intorpidimento, prurito

Osteocondrosi della colonna lombare

Con l'osteocondrosi del lombare o della lombalgia, il dolore si verifica nella regione lombare sacrale. Il dolore doloroso si verifica con un movimento acuto, il corpo è in una posizione o attività fisica.

Questa malattia è caratterizzata da gravità e diminuzione della temperatura alle estremità, spasmi e scomparsa del polso. Con l'osteocondrosi lombare si osservano sudorazione frequente, desquamazione e prurito della pelle.

Ad oggi, la scienza non è ancora in grado di curare completamente una persona da questa malattia. Ma puoi fermare lo sviluppo dell'osteocondrosi e sbarazzarti dei sintomi della malattia. Esistono diversi metodi di trattamento con i quali è possibile ottenere un risultato positivo. Ma prima del trattamento, è necessario eseguire diversi esami, incluso un esame del sangue. I risultati riveleranno le cause della malattia e determineranno un ulteriore trattamento..

Analisi per l'osteocondrosi del rachide cervicale

6 migliori metodi per diagnosticare l'osteocondrosi cervicale

Bardukova Elena Anatolievna
neurologo, omeopata, esperienza lavorativa 22 anni
✔ Articolo rivisto da un medico

Famoso reumatologo giapponese: “È mostruoso! I metodi russi di trattamento delle articolazioni e della colonna vertebrale lasciano perplessi. Guarda cosa offrono i medici per curare la schiena e le articolazioni in Russia: Voltaren, Fastum gel, Diclofenac, Milgamma, Dexalgin e altri farmaci simili. Tuttavia, questi farmaci NON TRATTANO ARTICOLAZIONI e SCHIENA, alleviano solo i sintomi della malattia: dolore, infiammazione, gonfiore. Ora immagina quello. "Leggi l'intervista completa"

Quali metodi di diagnosi dell'osteocondrosi cervicale vengono utilizzati dai medici? La risposta più dettagliata in questo articolo. L'osteocondrosi del rachide cervicale è una malattia segreta e pericolosa che colpisce oltre il 50% dell'intera popolazione della Terra dai 35 anni in su. Molto spesso le donne sono ammalate.

I sintomi principali sono debolezza, dolore alle spalle, al collo e al torace, vertigini, emicrania. Le cause dell'osteocondrosi sono uno stile di vita sedentario, lesioni al collo, ipotermia. La malattia colpisce solo le prime sette vertebre del rachide cervicale: i dischi intervertebrali diventano semplicemente più sottili.

Colonna cervicale

Esistono molti metodi di trattamento, ma prima è necessario fare la diagnosi corretta. Per identificare una malattia, un medico (neuropatologo, ortopedico) deve diagnosticare e prescrivere un trattamento completo. Se l'osteocondrosi cervicale è apparsa di recente, la malattia può essere rilevata in clinica solo per sbaglio utilizzando la risonanza magnetica.

Interessante! L'osteocondrosi del rachide cervicale può verificarsi sia separatamente che insieme all'osteocondrosi toracica e lombare.

Quando un paziente visita uno specialista per la prima volta, la diagnosi preliminare potrebbe non essere corretta. Solo dopo un esame completo il medico può riconoscere l'osteocondrosi cervicale. Se la patologia viene diagnosticata in una fase avanzata, il trattamento successivo sarà finalizzato all'eliminazione dei sintomi..

Nell'articolo ti diremo in dettaglio cos'è l'osteocondrosi cervicale, i sintomi, quando contattare ea quale medico, tutti i metodi per diagnosticare la malattia. Prometto che sarà interessante.

Cos'è l'osteocondrosi cervicale?

L'osteocondrosi cervicale è una malattia che si sviluppa nella colonna vertebrale, in cui i dischi intervertebrali vengono distrutti, le radici nervose, i vasi e le arterie nella regione cervicale vengono compressi. E questo accade a causa di processi degenerativi-distrofici nella colonna vertebrale, che si sviluppano per una serie di motivi, sui quali verranno scritti di seguito.

Distruzione dei dischi con osteocondrosi

Il collo è il punto più vulnerabile della colonna vertebrale a causa della posizione ravvicinata delle vertebre e dei muscoli deboli. Anche un leggero infortunio o stress può contribuire allo spostamento delle vertebre. Questo è estremamente pericoloso a causa del fatto che le arterie passano attraverso le vertebre cervicali, fornendo al cervello sangue e sostanze nutritive..

Importante! Quando i nervi ei vasi sanguigni sono bloccati nel rachide cervicale, il disco intervertebrale può spostarsi, provocando una protrusione o un'ernia intervertebrale.

Inoltre, i processi degenerativi-distrofici possono causare la crescita ossea - gli osteofiti.

Comprimono ancora di più i vasi sanguigni e irritano il tessuto muscolare. Allo stesso tempo, i muscoli si tendono, aumentando la loro pressione sulle vertebre. Se gli osteofiti toccano l'arteria vertebrale, quando la testa viene girata, una persona può avvertire una mancanza di circolazione sanguigna nel cervello.

Interessante! Anche in assenza di patologia nella regione cervicale, la presenza costante del corpo in una posizione scomoda e in uno stato di tensione può causare intorpidimento e dolore..

In un adulto, i primi segni di osteocondrosi cervicale compaiono dopo 30-35 anni. Di norma, con l'aumentare dell'età, la malattia si sviluppa sempre di più. Negli ultimi anni, l'osteocondrosi si è "ringiovanita": i giovani dai 18 anni in su hanno iniziato a visitare l'ospedale più spesso. Si lamentano principalmente di dolore al collo e alle spalle..

Quando vedere un dottore?

Con i seguenti segni di osteocondrosi, è necessario fissare immediatamente un appuntamento con uno specialista:

  • dolore al collo che viaggia verso la parte posteriore della testa, spalle, occhi e orecchie. Queste sensazioni possono manifestarsi anche di notte durante il sonno;
  • il dolore nella regione della spalla aumenta anche con uno sforzo leggero, inclusa la flessione e la rotazione;
  • sensazione di intorpidimento della lingua;
  • limitazione della mobilità di braccia e gambe;
  • i muscoli cervicali sono costantemente in forte tensione;
  • è difficile girare il collo e la testa al mattino;
    Con l'osteocondrosi cervicale, è difficile girare il collo al risveglio
  • mal di testa pulsante nell'occipite, che si estende alle tempie e alla corona;
  • con bruschi giri della testa, possono verificarsi oscuramento degli occhi, vertigini e stordimento;
  • intorpidimento degli arti superiori e inferiori;
  • diminuzione della vista e dell'udito;
  • sentirsi come se il collo fosse "sdraiato" dopo il risveglio;
  • sintomi del dolore nella regione del cuore, che non sono alleviati dai farmaci per il dolore cardiaco (nitroglicerina);
  • depositi di sali nella regione cervicale; Deposizione di sale nella regione cervicale
    Scopri come sbarazzarti dei depositi di sale da questo articolo:
    I 18 modi migliori per rimuovere il sale cervicale (gobba o garrese della vedova)
  • la sindrome del dolore al collo aumenta con il movimento e lo sforzo e diminuisce dopo il riposo;
  • sensazione di pressione nella zona del torace;
  • mancanza di respiro e mancanza di respiro;
  • dolore lombare in movimento alle gambe.

Ci sono 7 vertebre nel rachide cervicale e le radici nervose 8. Il primo nervo cervicale si trova tra l'inizio del cranio e la prima vertebra (C1), il secondo tra C1 e la seconda (C2), e così via..

Sintomi delle lesioni delle vertebre C1-C8

Sintomi che dipendono dalla lesione di una specifica vertebra cervicale e nervo nell'osteocondrosi:

  1. infiammazione del primo nervo cervicale in C1: ridotta sensibilità nell'occipite;
  2. lesione della radice nervosa tra C1-C2: dolore al vertice e all'occipite;
  3. la radice nervosa tra C2-C3 si infiamma raramente. In questo caso, dolore e intorpidimento compaiono nella parte del collo in cui si è verificato il pizzicamento. Sono anche probabili intorpidimento della lingua e problemi con la parola;
  4. il danno al nervo cervicale tra C3-C4 provoca dolore e intorpidimento alla spalla e alla scapola, indebolimento dei muscoli cervicali;
  5. infiammazione del nervo nella vertebra C4: mancanza di respiro, singhiozzo e dolore nella regione del cuore. Questo accade raramente;
  6. pizzicare la radice del nervo tra C4-C5 porta al dolore e al deterioramento della sensibilità delle spalle;
  7. sindrome radicolare tra C5-C6: il dolore viaggia dal collo alla scapola e dalle spalle fino al pollice. La diminuzione della sensibilità appare anche sulla pelle;
  8. infiammazione del nervo tra C6-C7: la sensazione di dolore si sposta dal collo all'intera spalla e regione scapolare all'indice, al medio e all'anulare. C'è anche una perdita di sensibilità in tutte queste aree;
  9. se il nervo è schiacciato tra C8 e T1 (vertebra toracica): dolore e intorpidimento dal collo lungo la parte posteriore della spalla fino al mignolo. Il dito potrebbe non ferire, ma c'è sempre debolezza.

Il coinvolgimento della radice nervosa tra C5-C6 e C6-C7 è più comune.

Vertebre cervicali e terminazioni nervose

Interessante! Il mal di testa al mattino e la dipendenza dal tempo non sempre significano che una persona ha l'osteocondrosi cervicale. Quando viene diagnosticata una risonanza magnetica e una TC, un problema come la congestione venosa nel cranio potrebbe non essere rilevato. Può essere rilevato facilmente solo con la scansione fronte / retro. I medici iniziano a trattare una persona per l'osteocondrosi, che è fondamentalmente sbagliata e può solo peggiorare le condizioni del paziente.

Ragione principale

Fattori che provocano lo sviluppo dell'osteocondrosi:

  • stile di vita sedentario;
  • lavoro costante al computer;
  • problemi metabolici;
  • ipotermia del corpo;
  • lesioni, contusioni, fratture nel sistema muscolo-scheletrico;
  • piedi piatti;
  • aumento di peso;
  • sollevamento costante di cose pesanti;
  • movimenti improvvisi del corpo, torsioni;
  • lunga permanenza in una posizione scomoda statica;
  • situazioni stressanti costanti;
  • curvatura della postura;
    Tipi di curvatura della postura
  • eredità.

Perché è necessario diagnosticare l'osteocondrosi cervicale

Prima il paziente diagnostica la malattia, maggiori sono le possibilità di prevenire varie complicazioni, inclusa la disabilità. L'osteocondrosi cervicale si verifica più spesso nella metà debole dell'umanità.

I metodi per diagnosticare l'osteocondrosi cervicale nelle donne sono gli stessi di uomini, adolescenti e bambini. Sì, sfortunatamente, recentemente i casi di osteocondrosi sono diventati più frequenti nei bambini di età compresa tra 6 e 18 anni, ma i loro segni della malattia non sono così pronunciati.

Non è consigliabile diagnosticare te stesso o intraprendere un trattamento da solo, perché potresti trattare la malattia sbagliata. Prima lo specialista rileva l'osteocondrosi del rachide cervicale, più velocemente puoi fermare lo sviluppo della malattia e la comparsa di complicanze.

Quale medico può identificare l'osteocondrosi cervicale?

Quali specialisti possono partecipare alla diagnosi dell'osteocondrosi cervicale?

Terapista. Questo è un medico universale che dovrebbe conoscere i principali sintomi di molte malattie. Non si occupa di malattie del sistema muscolo-scheletrico. Sulla base dei reclami del paziente e dei risultati della diagnosi differenziale, il medico deve indirizzare il paziente allo specialista appropriato.

Chirurgo ortopedico. È più logico che questo medico dovrebbe diagnosticare l'osteocondrosi cervicale, perché è praticato solo per le malattie del sistema muscolo-scheletrico. Il chirurgo deve studiare attentamente i dati di raggi X, risonanza magnetica, TC, test e fornire una diagnosi accurata. Deve anche emettere raccomandazioni terapeutiche appropriate..

Un chirurgo ortopedico è uno dei medici più importanti nella diagnosi dell'osteocondrosi

Neuropatologo (neurologo). Solo questo specialista nei casi principali si occupa dell'identificazione dell'osteocondrosi. Perché? Perché in quasi tutti i casi, l'osteocondrosi cervicale è accompagnata da dolore dovuto alla compressione dei nervi. Se lo specialista è competente, deve inviare radiografie, risonanza magnetica, identificare altre malattie vascolari, determinare il grado di osteocondrosi, prescrivere un piano di trattamento o mandare in congedo per malattia.

Ulteriori informazioni sul congedo per malattia per l'osteocondrosi possono essere trovate in questo articolo:
Tutta la verità sul congedo per malattia per l'osteocondrosi: il numero di giorni, le condizioni, la registrazione

Cardiologo. Questo specialista è raramente coinvolto nel trattamento dell'osteocondrosi cervicale. È diretto ad esso se c'è compressione dell'arteria cervicale o della grande vena. Questo è estremamente pericoloso. Di conseguenza, il cardiologo può diventare il medico capo nel trattamento dell'osteocondrosi.

Raccolta di anamnesi (dati iniziali)

Storie dai lettori del sito: come ho aiutato mia madre a guarire le articolazioni. Mia madre ha 79 anni, ha lavorato come insegnante di lettere per tutta la vita. Quando ha iniziato ad avere i primi problemi alla schiena e alle articolazioni, me li ha semplicemente nascosti in modo che non spendessi in medicine. La mamma ha cercato di essere trattata solo con decotti di radice di girasole, che, ovviamente, non hanno aiutato. E quando il dolore è diventato insopportabile, ha preso in prestito da un vicino e ha comprato antidolorifici in farmacia. Quando un vicino me ne ha parlato, all'inizio mi sono arrabbiato un po 'con mia madre: ho chiesto un permesso dal lavoro e sono subito andato da lei in taxi. Il giorno dopo, ho preso appuntamento con mia madre per vedere un reumatologo in una clinica a pagamento, nonostante le sue richieste di non spendere soldi. Il medico ha diagnosticato artrite e osteocondrosi. Ha prescritto un trattamento, ma mia madre ha subito protestato dicendo che era troppo costoso. Quindi il medico si è messo nella posizione e ha proposto un'opzione alternativa: esercizio a casa e un farmaco a base vegetale. È risultato più economico delle iniezioni condroprotettive e non ha nemmeno causato possibili effetti collaterali. Ha iniziato a usare il farmaco e fare terapia fisica. Quando sono andato a trovarla un paio di giorni dopo, l'ho trovata in giardino. Stava legando i pomodori e, a quanto pare, è già riuscita a fare molto. Mi ha accolto con un sorriso. Ho capito: la droga e l'educazione fisica aiutavano, il dolore e il gonfiore erano spariti ". Leggi di più "

La diagnosi di qualsiasi malattia, inclusa l'osteocondrosi cervicale, inizia con la raccolta dei dati iniziali o dell'anamnesi. Pertanto, il neurologo deve scoprire i sintomi del paziente che lo hanno portato all'appuntamento. Quali domande fa il medico?

  • una descrizione di tutti i sintomi che infastidiscono il paziente (dolore, intorpidimento, ipertensione, riduzione delle prestazioni, disturbi del sonno)
  • il luogo esatto in cui appare il dolore;
  • quando è stata l'ultima volta che si è verificata un'esacerbazione della malattia;
  • che carattere sono i sintomi: durata e intensità;
  • in quali circostanze sono comparse le prime sensazioni spiacevoli;
  • se è stato effettuato l'autotrattamento, quali farmaci sono stati assunti e quale effetto hanno prodotto;
  • cosa ha influenzato il miglioramento della condizione;
  • se c'erano lesioni alla schiena;
  • se i parenti avevano malattie del sistema muscolo-scheletrico;
  • ha altri sintomi comparsi nel corpo.

All'appuntamento dal medico, al paziente devono essere comunicati tutti i suoi sintomi

Inoltre, un neurologo può porre domande sullo stile di vita del paziente:

  • come sta andando il processo di lavoro;
  • in quali condizioni vive il paziente;
  • la presenza di cattive abitudini (fumo e alcol);
  • cosa mangia il paziente;
  • se il paziente pratica sport o svolge lavori pesanti, incluso il sollevamento pesi;
  • stile di vita del paziente.

Uno specialista può porre queste domande se sospetti l'osteocondrosi di qualsiasi parte della colonna vertebrale..

Esame fisiologico

Dopo aver raccolto i dati iniziali, lo specialista esamina il paziente. Come è un esame fisiologico di un paziente a un appuntamento con un neurologo?

  1. Andatura del paziente, gamma di movimenti del corpo: inclinazioni, torsioni, svolte.
  2. Esame della pelle del paziente per eruzioni cutanee, arrossamenti e infiammazioni.
  3. Il medico confronta le condizioni dell'area interessata con un'area sana simmetrica del corpo.
  4. Il medico presta particolare attenzione alla regione cervicale, vale a dire se vi sono rigidità, tensione, foche, aumento della temperatura locale. L'esame dell'intero rachide cervicale viene eseguito mediante palpazione, con l'aiuto delle mani di un medico. La palpazione muscolare viene eseguita per rilevare i cambiamenti: una diminuzione del tono dei muscoli cervicali, una diminuzione o un aumento delle loro dimensioni.
    Palpazione del collo
  5. Spesso, un medico può utilizzare un ago speciale o un martello di gomma per verificare la sensibilità e il dolore (percussioni).
  6. Alla fine dell'esame, il neurologo applica azioni speciali volte a identificare i sintomi dei nervi schiacciati.

Dopo aver raccolto l'anamnesi e aver esaminato il paziente, il medico determina ulteriori metodi per diagnosticare l'osteocondrosi.

Per rilevare l'osteocondrosi cervicale, viene utilizzata principalmente la diagnostica strumentale, utilizzando una varietà di dispositivi medici. I criteri principali per la diagnosi dell'osteocondrosi e la ricerca necessaria sono determinati solo dal medico curante. Di seguito parleremo di questo tipo di diagnosi..

Esame a raggi X.

I raggi X sono l'esposizione dello scheletro umano utilizzando onde speciali. Fondamentalmente, la diagnostica delle radiazioni viene eseguita in due proiezioni:

  • dritto: il paziente giace sulla schiena;
  • laterale: sdraiato di lato.

A volte viene utilizzata una radiografia funzionale. Allo stesso tempo, il paziente deve assumere varie pose in cui la colonna vertebrale gira da un lato o dall'altro, nonché una radiografia con la mascella abbassata o la testa ribaltata.

Informazioni più dettagliate possono essere ottenute se uno speciale agente di contrasto viene iniettato nelle arterie, nel disco intervertebrale, nella vertebra o nel canale spinale prima della radiografia. Questa procedura è chiamata pneumomielografia, discografia, angiografia o mielografia, a seconda del sito di somministrazione..

Cosa può essere determinato utilizzando la diagnostica a raggi X dell'osteocondrosi cervicale?

  • l'altezza e lo spostamento dei dischi intervertebrali;
  • cambiamenti nella struttura delle vertebre;
  • escrescenze ossee e cartilaginee sulle vertebre - osteofiti;
  • formazioni di sale;
  • convergenza delle vertebre;
  • cambiamenti nella mobilità delle articolazioni nella colonna vertebrale;
  • la sclerosi subcondrale è uno dei segni dell'osteoartrosi, in cui il tessuto cartilagineo è deformato.

Come puoi vedere l'osteocondrosi cervicale nella foto? Quando si esaminano le vertebre cervicali, si può vedere che non c'è una zona scura tra di loro, che è presente in altre vertebre. Ciò indica che il disco intervertebrale si è consumato e le vertebre iniziano a toccarsi..

Osteocondrosi cervicale su raggi x

Vantaggi della radiografia:

  • prezzo basso: da 500 rubli;
  • disponibile in molte cliniche.

Contro della procedura:

  • bassa qualità dell'immagine rispetto ad altri tipi di ricerca;
  • solo i cambiamenti esterni possono essere visti nelle immagini;
  • radiazioni nocive.

TC - tomografia computerizzata

TC - La tomografia computerizzata è prescritta se i raggi X forniscono poche informazioni. La TC è un modo più recente di radiografia.

Come si svolge la procedura? La persona viene posta in un tomografo chiuso o aperto. Lo scanner si muove intorno al corpo del paziente, prende un gran numero di raggi X e ricrea un'immagine dettagliata della colonna vertebrale. Solo un paziente dovrebbe essere in ufficio durante la procedura.

Come viene eseguita la tomografia computerizzata

Il tempo della procedura non supera i 10 minuti, il rischio di radiazioni è basso. Tuttavia, è consentito sottoporsi a diagnosi ripetute utilizzando la tomografia computerizzata solo dopo 6-12 mesi. Inoltre, un mezzo di contrasto viene utilizzato per rilevare l'osteocondrosi cervicale. In questo caso, è necessario tenere conto delle reazioni allergiche del paziente..

Importante! La TC viene eseguita principalmente dopo una radiografia per analizzare in dettaglio il disco intervertebrale cervicale.

Cosa può essere determinato usando la tomografia computerizzata?

  • la presenza di sporgenze ed ernie intervertebrali;
  • compressione delle radici nervose;
  • deformazione e cambiamento dell'altezza del disco intervertebrale;
  • instabilità delle vertebre e comparsa di escrescenze ossee su di esse;
  • condizione dei vasi sanguigni, dei tessuti molli, dei legamenti e dei corpi delle vertebre cervicali.

Controindicazioni alla TC:

  • donne in gravidanza e in allattamento;
  • sospetto di tumori maligni;
  • bambini piccoli.
  • alta qualità delle immagini rispetto ai raggi X;
  • procedura più veloce rispetto alla risonanza magnetica;
  • il prezzo è inferiore a quello di una risonanza magnetica: una media di 3500 r.
  • l'irradiazione è 100 volte superiore a quella dell'esame radiografico;
  • il prezzo è parecchie volte superiore a quello della radiografia.

Le immagini della tomografia computerizzata possono essere studiate da soli. Ad esempio, qui puoi vedere la distruzione di una delle vertebre cervicali. Ci sono anche formazioni ossee, che possono significare spondilosi, che è apparsa a causa dell'osteocondrosi.

MRI - Risonanza magnetica per immagini

La risonanza magnetica è lo standard per la diagnosi dell'osteocondrosi cervicale, poiché è la procedura più accurata e sicura. Con questo metodo, puoi scoprire le cause del dolore, anche se la radiografia e la TC non hanno dato alcun risultato. Il vantaggio principale della procedura è il massimo contenuto di informazioni e l'individuazione di tumori cancerosi anche nelle prime fasi.

Come viene diagnosticata l'osteocondrosi cervicale utilizzando la risonanza magnetica? La persona viene inserita in un apparecchio speciale. Le onde elettromagnetiche attraversano i tessuti e le ossa del paziente, si verifica la decodifica e sul monitor viene visualizzata un'immagine. Inoltre, l'immagine è molto chiara, consente di esaminare tutti gli organi del corpo strato per strato. La durata della procedura è di almeno 30 minuti.

Come viene eseguita la risonanza magnetica?

Controindicazioni alla risonanza magnetica:

  • in presenza nel corpo del paziente di vari oggetti metallici come piercing, ecc.
  • La risonanza magnetica è severamente vietata se il paziente ha un pacemaker o un altro dispositivo elettronico;
  • donne in gravidanza nelle prime fasi della gravidanza (primo trimestre);
  • bambini che non possono essere immobili per molto tempo, ma in ogni caso il medico sarà in grado di regolare le condizioni della procedura;
  • la paura degli spazi chiusi è claustrofobica. La risonanza magnetica viene eseguita per molto tempo, quindi anche i pazienti calmi possono provare ansia durante la procedura. Ma poiché altre persone possono essere durante la procedura, i parenti possono sostenere il paziente, ad esempio, tenergli la mano.

Cosa può essere determinato utilizzando la risonanza magnetica?

  • con elevata precisione - osteocondrosi cervicale;
  • ernia intervertebrale, anche se il paziente non presenta i sintomi corrispondenti;
  • condizione dei dischi intervertebrali, delle radici nervose, dei vasi e delle arterie.

Interessante! Una risonanza magnetica viene sempre prescritta prima di eseguire vari interventi chirurgici alla colonna vertebrale. Ciò riduce l'impatto sul corpo durante l'intervento chirurgico, rendendolo meno invasivo..

  • alto livello di precisione;
  • nessuna radiazione nociva, il che significa che è una procedura sicura;
  • consente di identificare ciò che non ha funzionato con altri metodi.
  • prezzo elevato rispetto a CT - 5.000 rubli;
  • bassa prevalenza, a seguito della quale le persone aspettano in fila per mesi e si recano in un altro insediamento dove è presente un dispositivo.

Per lo più, è difficile vedere i cambiamenti sulle scansioni MRI da soli, ma ci sono alcune cose che possono essere rilevate..

Immagine MRI dell'osteocondrosi cervicale

Analisi

Il rinvio per il test viene rilasciato il giorno in cui il paziente ha chiesto aiuto a un medico. Ciò è necessario per un quadro più completo della malattia al fine di escludere altri disturbi nel corpo durante la diagnosi dell'osteocondrosi cervicale. Il sangue e l'urina vengono donati per i test, in cui vengono determinati i seguenti indicatori:

  1. Tasso di eritrosedimentazione (ESR). Se il livello è elevato, il paziente ha un'infiammazione nel corpo, che di solito appare durante la fase acuta dell'osteocondrosi.
  2. Quantità giornaliera di urina. Se il volume è diminuito, è possibile che la vertebra abbia compresso un'arteria. In questo caso, l'edema è spesso.
  3. Livello di calcio nel sangue.

Diagnosi differenziale

La diagnosi differenziale viene utilizzata non solo per l'osteocondrosi cervicale, ma anche per altre malattie. Questo metodo di ricerca è necessario per identificare o escludere malattie e disturbi che possono provocare osteocondrosi.

Malattie che possono verificarsi con l'osteocondrosi:

  • malattia da urolitiasi;
  • malattie del tratto gastrointestinale;
  • malattia cardiovascolare;
  • disturbi del sistema nervoso;
  • altri vari processi infiammatori nel corpo.

Un neuropatologo, cardiologo, terapista può prescrivere le seguenti procedure per rilevare le malattie:

  1. Esame ecografico (ecografia). Di norma, vengono studiati quegli organi del corpo che sono vicini all'area dolorosa. Se sospettato, possono esaminare il cuore, gli organi pelvici e altri organi.
    Come viene eseguita un'ecografia del collo
  2. Elettrocardiogramma del cuore.
    Come viene eseguito un elettrocardiogramma del cuore?
  3. Endoscopia dello stomaco.
    Come viene eseguita l'endoscopia gastrica?
  4. Ecografia Doppler (USDG). La procedura è finalizzata allo studio dello stato di pervietà vascolare. L'accuratezza della procedura è bassa, pertanto, inoltre, possono essere prescritti altri metodi di ricerca per l'osteocondrosi.
    Come viene eseguita l'ecografia doppler
  5. Scansione duplex dei vasi sanguigni. Il metodo si basa su ultrasuoni e ultrasuoni. Ti permette di scoprire il diametro dei vasi e la probabilità del loro blocco.
    Come viene eseguita la scansione duplex dei vasi?

Importante! In alcuni casi, la diagnosi differenziale richiede molto tempo prima che venga effettuata una diagnosi accurata.

Difficoltà nella diagnosi dell'osteocondrosi

Le principali difficoltà nella diagnosi delle malattie spinali sono il costo e il tempo. Se il neuropatologo si rende conto che il paziente ha l'osteocondrosi del rachide cervicale, è qui che la ricerca è appena iniziata.

È necessario capire come sta andando la malattia, se ci sono disturbi aggiuntivi nelle vertebre come gli osteofiti, qual è lo stato dei vasi del collo e se ci sono altre patologie nel corpo. Ci vuole molto tempo.

Se vuoi accelerare il processo diagnostico, puoi rivolgerti a esami a pagamento come la risonanza magnetica. Anche la professionalità di uno specialista è di grande importanza. Pertanto, la diagnosi di osteocondrosi cervicale è difficile sia per il paziente che per il medico..

Con quali malattie viene confusa l'osteocondrosi cervicale?

Nonostante il fatto che l'osteocondrosi sia diffusa e si manifesti nella metà degli abitanti della Terra, può essere confusa con le seguenti malattie:

  • problemi oncologici;
  • manifestazione di lesioni e fratture, comprese quelle avvenute molto tempo fa;
  • varie malattie degli organi interni, ad esempio ulcere gastriche, angina pectoris e urolitiasi;
  • disturbi nel lavoro delle terminazioni nervose.

Pertanto, è molto importante eseguire una diagnosi differenziale completa in modo che la diagnosi sia la più accurata..

Come determinare: il cuore fa male o è un sintomo di osteocondrosi?

Caratteristiche del dolore nella parte sinistra del petto:

  1. Con le malattie cardiache, il dolore non dura più di 1-2 minuti e con l'osteocondrosi può durare fino a due giorni. Se il dolore persiste a lungo o si intensifica, consultare immediatamente un medico.
  2. Con una malattia cardiaca, il paziente avverte costrizione e mancanza di respiro. E se il paziente ha l'osteocondrosi, allora c'è una differenza: ad ogni respiro il dolore diventa più forte. Vari farmaci per il cuore, come la nitroglicerina, non alleviano i sintomi dolorosi. Ma i farmaci antinfiammatori non steroidei come il diclofenac agiscono efficacemente.
  3. Con l'insufficienza cardiaca, il dolore si verifica non solo sul lato sinistro del torace, ma anche nel braccio, nelle spalle, nel collo e nella parte posteriore della testa. E con l'osteocondrosi, una persona avverte inoltre sensazioni spiacevoli in tutte le parti della colonna vertebrale.
  4. Il dolore al cuore può manifestarsi durante varie attività fisiche: camminare, salire le scale o situazioni di stress. Il cuore inizia a battere violentemente, il viso diventa rosso o impallidisce. Con l'osteocondrosi cervicale, tali problemi non si osservano, ma possono verificarsi mancanza di respiro e rigidità degli arti..

Video: come distinguere il dolore al cuore dall'osteocondrosi?

Come determinare l'osteocondrosi cervicale a casa

È possibile determinare l'osteocondrosi senza raggi X se il paziente ha molti sintomi che compaiono contemporaneamente. I sintomi sono scritti all'inizio dell'articolo. Forse questo è l'unico modo per determinare l'osteocondrosi senza visitare un medico..

A proposito, puoi eseguire il seguente test per determinare con un'alta probabilità se hai l'osteocondrosi cervicale:
Test online: hai l'osteocondrosi cervicale?

È possibile curare l'osteocondrosi del rachide cervicale

L'osteocondrosi, o meglio i suoi sintomi, può essere completamente eliminata se si segue rigorosamente il corso del trattamento e della prevenzione. La malattia interromperà il suo sviluppo e la persona non ricorderà nemmeno di avere l'osteocondrosi.

Nelle prime fasi dell'osteocondrosi cervicale, c'è un'alta probabilità di sbarazzarsi della malattia. Nei casi avanzati, puoi solo ridurre i sintomi e mantenere il corpo in uno stato normale. Per fare questo, dovresti osservare il regime quotidiano, nuotare in piscina, impegnarti in esercizi di fisioterapia, mangiare bene e seguire tutte le istruzioni del medico.

Una selezione di ottimi articoli sull'argomento:

Recensioni dei pazienti

Boris, 40 anni

Come diagnosticare l'osteocondrosi cervicale? Mi è stato diagnosticato da un neurologo. Mi ha fatto riferimento solo all'ecografia dei vasi del collo e ad un vertebrologo per riposizionare le vertebre.

Ho avuto il seguente trattamento per la malattia: nuoto in piscina sulla schiena, esercizi terapeutici. Se la testa e il collo mi fanno molto male, allora mi metto il colletto di Shants. Periodicamente bevo un corso di magnesio e vitamine del gruppo B.Dopodiché diventa molto più facile, i dolori non danno fastidio.

Alexandra, 36 anni

Per la diagnosi, è imperativo eseguire una risonanza magnetica del collo. I raggi X mostreranno poco, soprattutto quando si tratta di ernie intervertebrali. Dovrebbe essere eseguita anche l'ecografia dei vasi del collo e della testa. Allo stesso tempo, viene verificato se i vasi non sono compressi.

È stata trattata per l'osteocondrosi per più di 8 mesi. Ho fatto terapia fisica con un istruttore, ho preso FANS, ho fatto iniezioni, sono andato a massaggiare e da un chiropratico, ho dormito su uno speciale cuscino ortopedico. È imperativo mostrare la risonanza magnetica al massaggiatore e al chiropratico, in modo da non farti del male (fino alla morte). È diventato molto più facile: dolore, vertigini, mosche davanti agli occhi, mal di testa sono scomparsi.

Mikhail, 39 anni

Non sono andato dal medico per rilevare l'osteocondrosi cervicale, ma sospettavo di averla. Ho girato il collo e ho sentito una specie di scricchiolio. Il collo era difficile da girare. Ho deciso che dovevo solo cambiare il mio stile di vita. Ho iniziato a mangiare meno sostanze chimiche con conservanti, a muovermi di più ea smettere di dispiacermi per me stesso. Devi uscire dalla tua zona di comfort, quindi ci saranno progressi. Bene, questo è tutto, raccomandazione generale.

Come ho sconfitto l'osteocondrosi cervicale. Ho iniziato a dormire sulla pancia, ho appoggiato la testa sul cuscino e ci ho messo la mano sotto. Dopo pochi mesi, a quanto pare qualcosa al collo si è risolto, il dolore è andato via e non fa male nulla. Quindi non ho capito cosa fosse, ma tutto è andato via per me.

In che modo un neurologo definisce l'osteocondrosi? La diagnosi più accurata dell'osteocondrosi cervicale nella clinica è la risonanza magnetica, nonostante il prezzo e la durata della procedura. Le immagini mostrano chiaramente lo stato delle vertebre, dei vasi sanguigni e degli organi interni di una persona Ricorda: è più facile prevenire una malattia che curarla in seguito..

Conclusioni e conclusioni

Di cosa tacciono i nostri medici russi? Perché nel 90% dei casi il trattamento farmacologico dà solo un effetto temporaneo?

Purtroppo la maggior parte dei rimedi “curativi” delle malattie della schiena e delle articolazioni, che vengono pubblicizzati in tv e venduti in farmacia, sono una truffa totale..

All'inizio può sembrare che creme e unguenti aiutino, MA in realtà alleviano solo TEMPORANEAMENTE i sintomi della malattia.

In parole semplici, acquisti un analgesico regolare e la malattia continua a svilupparsi in uno stadio più grave. Il dolore comune può essere un sintomo di condizioni mediche più gravi:

  • distrofia del tessuto muscolare dei glutei, della coscia e della parte inferiore della gamba;
  • nervo sciatico pizzicato;
  • sviluppo di artrite, artrosi e malattie correlate;
  • dolore acuto e acuto - lombalgia, che porta alla sciatica cronica;
  • sindrome della cauda equina, che porta alla paralisi delle gambe;
  • impotenza e infertilità.

Come essere? - tu chiedi. Abbiamo studiato un'enorme quantità di materiali e, soprattutto, testato nella pratica la maggior parte dei rimedi per il trattamento delle malattie della colonna vertebrale e delle articolazioni. Quindi, si è scoperto che l'unico nuovo rimedio che non rimuove i sintomi, ma cura davvero, è un medicinale che non viene venduto in farmacia e non viene pubblicizzato in TV! Per non pensare che un altro "rimedio miracoloso" sia stato bevuto su di te, non ti diremo che farmaco efficace è. Se sei interessato, puoi leggere tu stesso tutte le informazioni a riguardo. Ecco il link".

Elenco della letteratura utilizzata

  1. Evgeny Cherepanov "School" Healthy Spine ", 2012;
  2. Alexey Ivanchev “Spine. Health Secrets ", 2014;
  3. Victoria Karpukhina “Salute della colonna vertebrale. Popov's, i sistemi di Bubnovsky e altri metodi di trattamento ”, 2014;
  4. Yuri Glavchev "La colonna vertebrale è un provocatore di tutte le malattie", 2014;
  5. Stephen Ripple, Life Without Back Pain. Come curare la colonna vertebrale e migliorare la salute generale ”, 2013;
  6. Gally R.L., Speight D.W., Simon R.R. “Ortopedia urgente. Spine. ", 1995.

Commenti: 45
_________________________________

Elena, 6 giorni fa

Per vari dolori, ovviamente, ci sono medicine speciali. Ora, se le articolazioni fanno male, schiena, collo, testa, allora è meglio prendere sempre i preparati a base di nimesulide. Inoltre, non hanno una piccola gamma di prezzi, ma agiscono tutti nello stesso modo. Almeno non ho sentito la differenza. Se ne hai bisogno in modo economico ed efficace, allora questo è "Nimesan" - qui aiuta molto (anche se ci sono effetti collaterali - dolore allo stomaco). Chi ha quali "droghe preferite"?

Nadezhda Zorina, 6 giorni fa

Il miglior rimedio per il trattamento delle articolazioni è la foglia di alloro al vapore con gelatina. E, naturalmente, esercizi mattutini.

Oleg, 6 giorni fa

Nel 2017, ho provato i cerotti ortopedici Payne Relief su me stesso e senza alcuna chimica farmaceutica mi sono liberato di un dolore terribile, è passato quasi un anno, la facilità di movimento è come nella giovinezza. L'unica cosa che i negozi non li vendono, è necessario ordinare dal produttore. Me l'hanno consegnato in 2 giorni. Salute a te!

Natalya, 6 giorni fa

Quando ti fa male la schiena, i FANS sono una buona idea. bevanda. Il mio medico mi ha consigliato la neurodiclovite, aiuta bene e un enorme vantaggio di questo farmaco non è dannoso per lo stomaco. Ho bevuto per un paio di settimane e il dolore è andato via. Poi ho visto anche la neuromultivite, ci sono vitamine nella composizione, consolidano l'effetto del trattamento. Adesso non mi lamento più del mal di schiena, è bene che non abbia aspettato che passasse da solo.

Viktor Maksimov, 6 giorni fa

Ho corso in tutte le farmacie, non ho mai sentito parlare di un prodotto del genere, in generale, per la prima volta compro qualcosa su Internet. Se stai tradendo, ti farò sapere.

Irina, 6 giorni fa

Quando lavoro, senza nemmeno alzarmi, inclino la testa in diverse direzioni, solo di una piccola ampiezza e per 2 minuti in ciascuna direzione. Aiuta molto. E mi sono comprato un nuovo, buon cuscino Ascona Classic Green. Altrettanto importante.

Larisa G., 6 giorni fa

Quando le articolazioni fanno male - questo è un tormento, lo so da me stesso... orrore! Fai degli esercizi qui, a volte sembra che la respirazione faccia male. In primo luogo, è stato trattato con rimedi popolari, conchiglie, riso, castagne, brodi - vestigia del passato, per così dire. La clinica ha detto che a parte le iniezioni, niente sarebbe stato d'aiuto. Hanno messo giù 10 pezzi, perché non potevo camminare e ora solo il budget ha colpito ancora di più.

Nikolay A., 6 giorni fa

Allora, dove acquistare Payne Relief? Dare l'indirizzo chtol.

Ekaterina Grigorieva, 6 giorni fa

Sito web ZB PAIN RELIEF - link.

Olga Odintsova, 5 giorni fa

Hai notato correttamente, sui resti del passato, perché torturare te stesso e il tuo corpo, se puoi acquistare un rimedio buono e soprattutto efficace, applicalo sulla zona dolente e dopo un paio di giorni il disagio è scomparso. Tutta la famiglia ha utilizzato questi cerotti, io e mio marito abbiamo 52 anni, abbiamo ordinato anche su Internet, niente di complicato, consegnano direttamente a casa, pagamento al ricevimento. Lo consiglio ora a tutti i coinquilini. Entro la primavera correremo.

Valery Zakharov, 5 giorni fa

Grazie per la risposta. Ho bevuto così tante droghe che è difficile contarle. Ho fatto 2 cicli di iniezioni, ci sono voluti molti soldi, proverò a ordinarlo di nuovo, non sto guardando il prezzo.

Svetlana Alekseevna, 5 giorni fa

I cerotti non sono preparati chimici, motivo per cui sono estremamente efficaci nell'azione preventiva. Preferisco i cerotti medicati piuttosto che la chimica che guarisce una cosa e paralizza l'altra..

Andrey, 5 giorni fa

Il mal di schiena, oltre all'autotrattamento, necessita anche di diagnosi. Ci sono molte ragioni per il suo verificarsi. Non dovresti aver paura di andare dal medico, perché oggi puoi ascoltare diverse opinioni alternative senza problemi (se sei improvvisamente una persona incredula o se la conclusione del medico ti ha spaventato / allarmato). Raggi X, risonanza magnetica, TC, densitometria (se si sospetta l'osteoporosi): oggi questi sono studi semplici e convenienti, che nella stragrande maggioranza dei casi risponderanno alle domande dei pazienti.
Ma indipendentemente da ciò che è scritto nella conclusione di qualsiasi studio, la diagnosi finale sarà fatta da uno specialista (neurologo, traumatologo ortopedico, neurochirurgo, ecc.). E per questo, oltre alla ricerca, bisogna guardare al paziente stesso. Si tratta di un esame clinico, abbinato ad esami strumentali, che comprenderà a pieno la situazione e il problema del paziente. E solo dopo, il medico può dare con sicurezza le sue raccomandazioni sul trattamento..

Maria Ivanova, 5 giorni fa

Lavoro come consulente in un negozio di donne, tutti sanno quali sono i requisiti, non un minuto di riposo, non per sedersi e per 10 ore in piedi, ho pensato di lasciare il lavoro così tanto che ho sentito dolore, l'immagine mostrava che era tutto in ordine e il terapeuta ha detto che sarebbe passato... E poi il dipendente mi ha consigliato di usare ZB PAIN RELIEF, e ho capito naturalmente come la squadra riesca a essere un cetriolo entro la fine della giornata. In generale, ho provato questi cerotti e mi sono completamente dimenticato dei dolori. Dipende da te ovviamente.

Vitaly Nevedov, 5 giorni fa

Mancanza di collagene nei tessuti - scricchiolii della cartilagine. C'è anche un problema con il calcio, a quanto pare non viene assorbito dal tuo corpo, per questo devi prendere gli enzimi di accompagnamento che contiene ZB PAIN RELIEF. Questo strumento include tutti i componenti necessari e serve a rafforzare la lubrificazione ossea: queste sono informazioni dal sito ufficiale

Victoria N., 4 giorni fa

I problemi alle articolazioni e alle ossa non sono uno scherzo, inizia a prenderti cura di loro il prima possibile con prodotti che non danneggino alcun organo interno, compreso il tratto gastrico. Quali iniezioni non sono in discussione, le iniezioni sono solo un effetto analgesico: devi trattare e non solo rimuovere i sintomi!

Grigory O., 4 giorni fa

Ho bisogno di queste patch, qualcuno può vendere? Non sono esperto nello shopping su Internet. I dottori l'hanno preso in ospedale, lo hanno tagliato subito, hanno subito suggerito di fare l'operazione.

Lyudmila, 4 giorni fa

Ho sentito parlare di questi cerotti in coda vicino al chiosco del pane, due donne anziane hanno discusso delle loro piaghe e una si vantava che le sue articolazioni non le davano fastidio, suo nipote ha presentato un cerotto speciale per il nuovo anno. Quindi l'ha indossato per 3 giorni e lo scricchiolio e il dolore sono scomparsi come una mano. Ho sentito il nome con la coda dell'orecchio, poi sul sito ufficiale ho letto di questo prodotto, ho fatto un ordine e mi hanno consegnato direttamente a casa.

Dmitry Prozveinikov, 3 giorni fa

Sto pensando di comprarmi “ZB PAIN RELIEF”, che ho provato quanto velocemente passa il dolore?

Andrey Pogorelov, 3 giorni fa

Penso che dipenderà dall'incuria, sono un atleta, amo anche il calcio, a volte la sera dopo l'allenamento ho sentito uno scricchiolio e ho provato un forte dolore camminando. E il trainer ha notato la rigidità nei movimenti e mi ha portato questi cerotti ortopedici, mi ha detto di applicarli tutti i giorni. L'intero corso non è andato a buon fine perché il disagio è scomparso e il bisogno era sparito, ma ho deciso di lasciare il mio feedback, forse qualcuno tornerà utile.

Dmitry, 3 giorni fa

AIUTO, il terzo giorno non riesco ad alzarmi dal letto quindi mi fa male la schiena! Consiglia un rimedio provato...

Michael, 3 giorni fa

Suggerimento: vai a nuotare, se questo non è possibile, prova semplicemente appeso a una barra orizzontale, aiuta molto iniziare con un minuto e aumentare gradualmente fino a cinque minuti.

Evgeniya, 3 giorni fa

Ho un bambino piccolo, e molto probabilmente mi fa male la schiena, poi sulle braccia, poi mi chino, e prima del bambino probabilmente soffriva per il lavoro sedentario, e per la sedentarietà, probabilmente per lo stare in piedi, in breve, la schiena è un punto debole. E i dottori, sì, o non credono, o dicono, beh, dal momento che il bambino, poi ovviamente, passerà e manderà a casa, o forse qualcosa è caduto lì, esagero, ovviamente, beh, non si sa mai, a loro piace solo trattare gli assistenti, hanno le stesse serie ragioni per andando dal dottore, non come i giovani.

Daria Kulish, 3 giorni fa

La composizione dell'intonaco è naturale: piace, non ho mai sentito dire che ZB PAIN RELIEF non ha aiutato qualcuno, lo so io stesso, da quando ho salvato mio marito per loro. La vita è completamente sconvolta quando ci siamo resi conto che avrebbe dovuto pagare il lavoro, semplicemente non poteva camminare e abbiamo tre figli. Non per niente non mi fido degli operatori sanitari, a giudicare dalle risposte, non hanno consigliato nulla di buono a nessuno in ospedale.

Max Reshetnikov, 3 giorni fa

A mio figlio è stato prescritto un buon cerotto, posso dire. da quando è stato carente di tessuto cartilagineo fin dall'infanzia. Il bambino sembra essere tornato in vita, ora guida.

Natalya, 3 giorni fa

Quando ti fa male la schiena, i FANS sono una buona idea. bevanda. Il mio medico mi ha consigliato la neurodiclovite, aiuta bene e un enorme vantaggio di questo farmaco non è dannoso per lo stomaco. Ho bevuto per un paio di settimane e il dolore è andato via. Poi ho visto anche la neuromultivite, ci sono vitamine nella composizione, consolidano l'effetto del trattamento. Adesso non mi lamento più del mal di schiena, è bene che non abbia aspettato che passasse da solo. Ti avverto subito: nel tempo, quando prendo qualsiasi FANS, può svilupparsi un'ulcera allo stomaco, cosa che ho fatto. Stai attento!

Margarita Kuptsova, 3 giorni fa

Con l'artrosi, mi è stato prescritto di iniettare Hondroguard per un mese intero. Questo piacere mi è costato 9.700 rubli! E cosa ne pensi? Destra! 2 mesi tutto sembrava andare bene, e poi è ricominciato da capo. Il dottore ha detto: "Bene, ripetere il corso, aiuta". Sì, nifiga si aiuta! Hai iniettato per un mese e solo 2 mesi hanno l'effetto e quindi per il resto della tua vita hai iniettato chtoli? Nafig, ho deciso! Per miracolo ho trovato i cerotti ortopedici di cui parlavi, non ricordo nemmeno come. Il corso è stato trattato, che per un minuto è costato quasi 3-4 volte in meno rispetto al corso di Hondroguard! E ora il terzo anno è passato, e anche i ricordi di artrosi sono spariti. Quindi, ragazzi, traete conclusioni, trattatevi correttamente e sarete felici.

Maxim Shukshinin, 2 giorni fa

Anche il lavoro sedentario rovina il corpo. Non sembravo faticare, ho lavorato in ufficio ed eccoti qui. Le ginocchia fanno molto male, come se il sangue non scorresse lì. Spero che queste patch mi aiuteranno. L'ho tenuto in mano per il terzo giorno. A riposo e quando si cammina, non c'è più dolore, il che piace. Ma se fai uno squat profondo, allora c'è un po 'di dolore. Spero passino presto.

Victor, un giorno fa

Quando una forte infiammazione viene rimossa con antidolorifici e altri farmaci, viene completato un massaggio regolare e manuale, il teraflex viene immerso per mesi, ma il dolore rimane, la realtà aiuta solo. ginnastica - esercizi di fisioterapia. Rafforza i muscoli.

Viktor Maksimov, 1 giorno fa

Quindi, come ho promesso, voglio condividere le mie impressioni. I cerotti sono stati consegnati rapidamente. Sembrano di alta qualità, realizzati in materiale traspirante di alta qualità (cioè la pelle sotto il cerotto non suda), che ricorda un po 'le macchie di pepe. Ma solo esternamente. In termini di effetti, ovviamente, come il cielo e la terra. Il dolore è effettivamente alleviato in pochi minuti. Sono stato persino sorpreso. Ed entrambi erano incollati con sua moglie, e questo ha aiutato entrambi. In generale, le impressioni sono le migliori. Sto caricando una foto del mio salvatore:

Alexandra K., 1 giorno fa

Molti anni fa sono diventato vegetariano, ho iniziato a praticare yoga professionalmente, naturalmente, senza carne, il corpo ha iniziato a comportarsi in modo completamente diverso, e le ossa e le articolazioni hanno iniziato a disturbarmi ogni giorno con dolore acuto e rigidità nei movimenti. Poi ho scoperto un cerotto completamente naturale chiamato ZB PAIN RELIEF, e mi sono unito a tutti coloro che sono stati aiutati da questo rimedio per alleviare il dolore. Ora il mio hobby mi porta tre volte più gioia...

Lyudmila Abramovna, 1 giorno fa

E mio figlio è impegnato nella danza, gli consiglierò questi cerotti per prevenzione, perché no. In modo che in vecchiaia non soffra di problemi alle articolazioni e alla colonna vertebrale.

Alexandra, 1 giorno fa

Il mio mal di schiena è iniziato quando avevo 25 anni, ora ne ho 49. Il mio peso è sempre stato stabile a 47-48. Dopo il parto, il dolore è peggiorato, quindi è stata trovata un'ernia. Lo stile di vita non sembra essere completamente sedentario, ma anche poco attivo. Anche se passo molto tempo a scrivere documenti al computer. In Germania, è stata visitata 10 anni fa. L'operazione è consigliata solo nei casi più avanzati e quando c'è il rischio di rimanere disabilitati. Fu lì che mi fu consigliato di provare a nuotare. Nuoto regolarmente per un'ora e mezza al giorno, a volte allungo il tempo, abbino diversi stili di nuoto. La schiena è diventata davvero più facile. Inoltre bevo corsi di vitamine del gruppo B e magnesio.

Natalya Shvetsova, 1 giorno fa

Ho ordinato direttamente dal produttore, mi dà un certificato di qualità e ovviamente il prodotto originale. Ecco il link

Elena, 1 giorno fa

Informazioni utili. Grazie Natalia. È stato possibile ordinare i cerotti con uno sconto sull'azione, si sono rivelati quasi un terzo in meno.

Ruslan Kashapov, 1 giorno fa

Esiste anche un'esperienza positiva nell'utilizzo dei cerotti ZB PAIN RELIEF. Sono rimasto piacevolmente sorpreso. Inoltre, ho notato un notevole sollievo dopo l'uso, il dolore doloroso che mi accompagnava per il 90% delle volte che ero sveglio, ha iniziato a placarsi e la sera è passato completamente senza pillole. In totale, ho utilizzato i cerotti per 2 settimane, durante le quali i dolori sono scomparsi completamente. Mi sento benissimo.

Vladimir Mulin, oggi

I cerotti sono semplicemente fantastici! Ha aiutato a sbarazzarsi dell'osteocondrosi e dell'ernia incipiente in 7 settimane. L'ho provato su consiglio del mio medico curante e non ne ho mai abbastanza. E anche quello è stato almeno impiccarti, tutta la vita a causa di un mal di schiena è crollata. Non che non potessi lavorare, riuscivo a malapena a camminare.

Viktor Klimov, oggi

Metterò anche i miei cinque centesimi =) In passato sono un atleta professionista, quindi c'erano spesso infortuni. Di solito si trattava di una sorta di distorsioni o distorsioni minori, ma alcuni anni fa mi sono fatto male al ginocchio. Per qualche tempo ho dovuto anche camminare con una stampella. Nessun trattamento ha praticamente aiutato, solo temporaneamente alleviato il dolore, che poi è tornato di nuovo. E con lo sforzo fisico, il dolore diventava semplicemente insopportabile, il ginocchio si gonfiava e faceva male anche camminare. Di conseguenza, ho dovuto smettere di fare sport. Per alleviare il dolore, ho preso antidolorifici più volte al giorno. Payne Relief ha acquistato cerotti ortopedici su consiglio della moglie, che ha trovato informazioni su di lui in qualche forum medico. Dopo un paio di giorni di uso regolare, il dolore è diminuito notevolmente. Potevo già camminare con calma. E una settimana dopo, mi sono completamente dimenticato delle pillole per il dolore. Mia moglie ed io abbiamo iniziato a riparare la casa, e finora il mio ginocchio non mi ha infastidito nemmeno una volta, nemmeno durante lo sforzo fisico. In futuro, ho intenzione di tornare lentamente allo sport, ma, ovviamente, starò più attento ai carichi. A volte applico ancora un cerotto sul ginocchio, ma questa volta a scopo puramente preventivo. Ne abbiamo ordinato un paio in più per essere sempre a portata di mano quando necessario. Ordinato qui (link).

Maria A., oggi

I cerotti ortopedici cinesi sono davvero qualcosa! Quando ho ordinato, non pensavo nemmeno che sarebbe stato così. Il dolore si allevia molto rapidamente e di nuovo ti senti un uomo. Quando ho ordinato, sapevo che mi avrebbero aiutato, perché un caro amico mi ha consigliato, ma non pensavo che sarebbe stato così tanto. Ora sto seguendo l'intero corso, spero che in futuro sarà possibile liberarmi completamente del dolore. E c'è fiducia che sarà così!

Marina Eliseeva, oggi

Un amico usa questi cerotti. Lavoriamo insieme. Non ho problemi con questo, ma una volta che mi ha fatto saltare il collo, quindi dopo pranzo non ho potuto nemmeno girare la testa. Una collega mi ha letteralmente incollato a forza un pezzo di cerotto (che ha tagliato con le forbici), dopo un'ora ho completamente dimenticato che mi faceva male il collo. mi piace.

Ekaterina Vakulina, oggi

La patch aiuta davvero. Il risultato ha semplicemente superato le mie aspettative. Tutta l'artrite alle dita è scomparsa in 14 giorni! Ho ordinato altri pacchetti per i miei amici.

Maria, oggi

Secondo il link, il prezzo è per 1 o più patch?

Viktor Klimov, oggi

Lì, l'azione è in corso ora, l'operatore ti dirà tutti i dettagli al momento della domanda.

Inga, oggi

Voglio chiedere, qualcuno ha già acquistato, concentrandosi solo sulle recensioni?

Elizabeth, oggi

Sì. L'ho comprato da solo, concentrandomi solo sulle recensioni. L'intonaco mi è piaciuto molto. Di alta qualità, prodotto in fabbrica !! Aderisce molto bene all'articolazione del gomito (i nostri domestici sono caduti tutti). Dopo un'ora di esposizione, il dolore era sparito, il che mi ha sorpreso molto. Non me lo aspettavo. Dopo aver fatto yoga, l'articolazione faceva un po 'male, ma era possibile praticare senza dolore! La composizione è scritta in russo, molto conveniente. Odora di erbe. CONSIGLIA. (collegamento)